Pianificazione e protezione patrimoniale – Trust – Patto di Famiglia – Intestazione fiduciaria.

La pianificazione e protezione patrimoniale è un’attività virtuosa che consente la riorganizzazione delle risorse e l’ottimizzazione del patrimonio aziendale-societario, individuale e/o familiare, nell’ottica del suo trasferimento generazionale.

Con la Convenzione dell’Aja sottoscritta dall’Italia l’1 luglio 1985 si è dato inizio al processo di riconoscimento del Trust in Italia, culminato poi con la ratifica mediante la L. n. 364/1989.
Il Trust è uno strumento agile che consente il raggiungimento di uno scopo negoziale, il passaggio generazionale del patrimonio familiare o aziendale/societario, il soddisfacimento delle esigenze dei soggetti beneficiari, la gestione di partecipazioni societarie.
L’attività di consulenza fornita riguarda la valutazione preliminare delle richieste del Cliente, con conseguente scelta della tipologia di Trust più idonea a soddisfare l’obbiettivo perseguito.
Il nostro Studio offre la possibilità di selezionare figure di comprovata esperienza per assumere l’incarico di Fiduciario (Trustee) o di Guardiano (Protector).

La riforma attuata dal Legislatore con la L. n. 55/2006 ha inoltre inserito agli artt. 768bis e seguenti del Codice Civile l’istituto del Patto di Famiglia, strumento utile per il trasferimento di aziende o partecipazioni societarie ai propri discendenti.


All’attività di consulenza di tipo civilistico si accompagna una attenta analisi sotto il profilo fiscale, per strutturare ed ottimizzare al meglio ogni operazione.

Alle sopra indicate competenze si accompagna anche lo svolgimento dell’ufficio di Esecutore Testamentario ex art. 700 c.c.

Si ha la possibilità di far ottenere riservatezza patrimoniale attraverso l’intestazione di beni mobili ed immobili a Società Fiduciarie di rilevanza internazionale.